01 apr 2016

Servizio ispezione scaffalature industriali

scaffalature portapallet, impianti archiviazione, soppalchi


Metallmont Srl 
azienda specializzata nella progettazione e nei montaggi delle scaffalature industriali e portapallet, opera da anni nei magazzini e possiede una forte conoscenza delle situazioni critiche che possano mettere in pericolo il personale e le vostre merci. I nostri tecnici sono formati per riconoscere reali condizioni di pericolo, fornendovi immediato supporto per il ripristino dei danni a magazzino.

Ogni giorno operando nei montaggi in diversi tipi di magazzino, ci siamo accorti che per gli utilizzatori delle scaffalature e per le figure preposte RSPP, non è sempre facile accorgersi della reale situazione di pericolo degli scaffali specie dell' entità dei danneggiamenti o di quanto una deformazione potrebbe essere pericolosa.

Il nostro servizio di controllo delle scaffalature con cadenza semestrale o annuale, vi aiuterà a identificare gli eventuali danni e ad indicarvi i dovuti interventi per rimette lo scaffale in sicurezza per il personale operante a magazzino, ma anche ad implementare soluzioni e protezioni per scaffalature per ridurre i rischi di danni futuri.

Per esempio:

l'installazione di guide a terra, l'adozione di protezioni per montanti, paracolpi e guardrail a salvaguardia delle corsie oppure ferma pallet e reti di protezione possono aiutarvi alla preservazione dell'impianto con un risparmio futuro nella risoluzione dei danni.


" Acquista on line le protezioni per scaffalature
per metterti a riparo da futuri danneggiamenti. "



Il nostro servizio di Ispezione Tecnica si articola nelle seguenti fasi:

- Controllo visivo da terra o su piattaforma dello stato delle scaffalature ;
- Verifica delle eventuali deformazioni di montanti, correnti, traversini e diagonali ;
- Corrispondenza della disposizione degli scaffali rispetto al disegno originale ;
- Verifica delle altimetrie e corrispondenza dei livelli di carico ;
- Verifica corretto posizionamento dei bancali in appoggio sulle travi ;
- Controllo a campione serraggio bulloneria ;

Al termine delle attività verranno consegnate al cliente la seguente documentazione:

- Layout magazzino con attuale disposizione delle scaffalature ;
- Altimetrie dei livelli ci carico, se richiesto ;
- Relazione delle anomalie riscontrate con riscontro fotografico;
- Messa in evidenza dei punti sensibili dell'impianto su cui adottare misure di prevenzione ;
- Stesura preventivo di spesa per il ripristino dei materiali danneggiati.

In aggiunta a quanto proposto, sarà possibile richiedere i seguenti servizio aggiuntivi:

- Ricertificazione portata scaffalature ;
- Emissioni cartelli portata scaffali ;
- Ritito scaffalature usate.




NORMATIVE DI RIFERIMENTO:

EN 15635 e D.Lgs. 81/08
Verifica periodica dello stato di conservazione.

EN 15512 e Eurocodice 3

Verifica resistenza di scaffalature esistenti.

EN 15512
Verifica del corretto dimensionamento di nuove scaffalature.

EN 15620 e EN 15635
Verifica di nuove scaffalature a fine montaggio.

UNI/TS 11379
Progettazione scaffalature metalliche sotto carichi sismici.



T I P S
Il testo Unico sulla Sicurezza (D.lgs 81/08) prevede l’obbligo di indicazione dei carichi massimi ammissibili nei luoghi di lavoro adibiti a deposito. Nello specifico la norma UNI EN 15635 “Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Utilizzo e manutenzione dell’attrezzatura d’immagazzinaggio” responsabilizza l’utilizzatore dell’attrezzatura di immagazzinaggio a richiedere e realizzare un’ispezione annuale della stessa da parte di un esperto qualificato.